Gastrobase.it
Gastroenterologia Xagena
Xagena Mappa
Medical Meeting

Anziani affetti da epatite-C cronica: indicazioni e limitazioni della combinazione Interferone peghilato alfa-2b e Ribavirina


Uno studio ha esaminato l'efficacia e gli effetti negativi della terapia con Interferone pegilato ( Peg-IFN; PegIntron ) più Ribavirina ( Rebetol ) nei pazienti anziani affetti da epatite C cronica.

In totale 1.040 pazienti di nuova diagnosi con Epatite C cronica ( genotipo 1, n=759; genotipo 2, n=281 ), di cui 240 sopra i 65 anni ( 23% ), sono stati trattati con Peg-Interferone alfa-2b più Ribavirina e valutati dopo essere stati classificati in 5 categorie, a seconda dell'età.

Il tasso di interruzione del trattamento è stato maggiore per i pazienti oltre 70 anni ( 36% ), e il motivo più comune è stata l'anemia.

In presenza di genotipo 1, il tasso di risposta virologica sostenuta ( SVR ) è risultato simile ( 42-46% ) tra i pazienti di età inferiore a 65 anni ed è diminuito ( 26-29% ) tra i pazienti oltre i 65 anni.

Per i pazienti oltre i 65 anni, il sesso maschile ( odds ratio, OR=3.5, p=0.035 ) e una risposta virologica precoce ( OR=83.3, p inferiore a 0.001 ) sono risultati fattori significativi per la risposta virologica sostenuta, in un’analisi multivariata.

La dose di PegInterferone era correlata alla risposta virologica precoce, e quando questa è stata raggiunta, il 76-86% dei pazienti oltre i 65 anni ha ottenuto risposta virologica sostenuta.

Una risposta virologica sostenuta non è stata raggiunta ( 0/35, 0/38, rispettivamente ) se non era stata ottenuta una riduzione del log-1 e log-2 alla settimana 4 e 8, rispettivamente.

In presenza di genotipo 2, il tasso di risposta virologica sostenuta è risultato simile ( 70-71% ) tra i pazienti di età inferiore a 70 anni ed è diminuito nei pazienti oltre i 70 anni ( 43% ).

In conclusione, i pazienti di età fino a 65 anni con genotipo 1 e di 70 anni con genotipo 2 possono essere candidati per la terapia di combinazione Peg-Interferone alfa-2b e Ribavirina.
La terapia risposta-guidata può essere applicata per i pazienti anziani con genotipo 1. ( Xagena2011 )

Oze T et al, J Hepatol 2011; 554: 604-611


Gastro2011 Inf2011 Farma2011


Indietro