Gastrobase.it
Gastroenterologia Xagena
Xagena Mappa
Medical Meeting

Raloxifene come trattamento antivirale adiuvante nelle donne in postmenopausa con epatite C cronica


La menopausa precoce nelle donne con infezione cronica da virus della epatite C ( HCV ) è associata a una bassa probabilità di una risposta virologica sostenuta in combinazione con il trattamento antivirale.
Questo dato è potenzialmente correlato alla ridotta secrezione di estrogeni in queste pazienti.

Uno studio ha cercato di determinare se la somministrazione di un modulatore selettivo del recettore degli estrogeni possa migliorare l'efficacia dell’attuale trattamento standard di cura con Interferone peghilato alfa-2a ( Pegasys ) più Ribavirina ( Copegus ) per le donne in post-menopausa.

Un totale di 123 donne in postmenopausa con epatite C cronica genotipo 1b sono state assegnate in modo casuale a uno dei due gruppi di trattamento: Raloxifene ( Evista ) ( 60 mg/die ) più trattamento standard ( PegInterferone alfa-2a 180 mcg/settimana e Ribavirina 600-1.000 mg/die ) ( n=62 ) o trattamento standard da solo ( n=61 ).
È stata effettuata la genotipizzazione del polimorfismo nella regione genica ( rs8099917 ) per la interleuchina-28B ( IL28B ) del DNA raccolto da ciascun paziente.

Un paziente trattato con Raloxifene ha interrotto il trattamento a causa di una eruzione cutanea sistemica dopo 2 settimane di trattamento.

Ventiquattro settimane dopo il trattamento, il tasso di risposta virologica sostenuta era significativamente più alto per i pazienti con Raloxifene più trattamento standard ( 61.3% ), rispetto ai pazienti con il solo trattamento standard ( 34.4% ) ( P=0.0051 ).

Inoltre, il tasso di risposta virologica sostenuta è risultato significativamente più alto per i pazienti con IL28BTT trattati con Raloxifene più trattamento standard ( 72.5% ), rispetto ai pazienti con IL28BTT trattati solo con il trattamento standard ( 39.2% ) ( P=0.0014 ), ma tale relazione non è stata osservata nei pazienti portatori dell’allele IL28B minore.

Raloxifene ha migliorato l'efficacia del trattamento standard nelle donne in post-menopausa con epatite cronica C.
Raloxifene è un farmaco promettente come coadiuvante del trattamento antivirale standard in questi pazienti. ( Xagena2012 )

Furusyo N et al, J Hepatol 2012; 57: 1186-1192

Inf2012 Gastro2012 Gyne2012 Farma2012


Indietro