Gastrobase.it
Gastroenterologia Xagena
Xagena Mappa
Medical Meeting

Trasmissione zoonotica del virus dell’epatite E dai cervi all’uomo


I Ricercatori del Dipartimento di Medicina Interna del Kasai City Hospital di Hyogo in Giappone hanno osservato una serie di casi di infezione da virus dell’epatite E ( HEV ) in persone che 6-7 settimane prima avevano mangiato carne di cervo non cucinata.

L’analisi compiuta sulla carne di cervo congelata per essere mangiata successivamente ha dimostrato la presenza di RNA da virus dell’epatite E.

I famigliari dei pazienti che non hanno mangiato carne di cervo cruda , o solo piccole quantità , non sono risultati infettati. ( Xagena2003 )

Tei S et al, Lancet 2003; 362:371-373

Gastro2003


Indietro